Home / News / Maradona firma per il Brasile

Maradona firma per il Brasile

Anno 2014. Ritorno al futuro. Ai campionati del mondo tinti di verde-oro proprio non poteva mancare. Nonostante la sua creatura non sia andata al di là dei quarti di finale del Mondiale in Sudafrica, la Federazione Argentina non ha avuto dubbi nel rinnovare la fiducia e l’incarico al Pibe de Oro. Sta di fatto, che in Brasile, Maradona ci sarà e guiderà la Seleccion alla conquista della Coppa nella terra del football bailado.

Così, dopo aver abbracciato e baciato i suoi calciatori al termine di ogni partita e dopo aver addomesticato con la sua eterna classe anche lo sfuggente jabulani, Diego è pronto per la sfida decisiva, per la sua gara più importante da allenatore. Prima, però, lo aspetta un’altra tappa: la Coppa America, tra un anno, proprio in Argentina.

In realtà, dubbi sulla sua ri-conferma sulla panchina albiceleste non ce ne sono mai stati. Unanime il consenso, totale, come sempre quando si parla di Maradona, il plebiscito da parte di tifosi, addetti ai lavori, personaggi politici e dello spettacolo. Persino la Presidente Cristina Kirchner, nel corso di un evento pubblico, ha espresso tutta la sua stima ed il suo orgoglio per chi ha saputo, come nessuno, “regalare tanta gioia agli Argentini in un campo di calcio”.

Lo stesso Julio Grondona, d’altronde, gli aveva dato piena libertà decisionale, definendolo “l’unico argentino che può permettersi di fare ciò che vuole”. In effetti, poco cambia per uno che ha sempre fatto ciò che voleva, in campo e nella vita, nel bene e nel male. Auguri…

america argentina brasile coppa diego maradona mondiali

About Gianluca Ferrara

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top