Home / News / Sampdoria 2-4 Napoli, Sampdoria Ko, il Napoli da urlo vince con calcio spumeggiante

Sampdoria 2-4 Napoli, Sampdoria Ko, il Napoli da urlo vince con calcio spumeggiante

Sampdoria 2-4 Napoli, Sampdoria Ko, il Napoli da urlo vince con calcio spumeggiante
Pubblicato da:
Articoli: 233 Commenti: 0
Altri Posts dell'Autore:

39° Giornata Campionato Serie A Tim 2016/2017

Sampdoria 2 (Quagliarella, Alvarez) – Napoli 4 (Mertens, Insigne, Hamsik, Callejon)

Marassi: La Sampdoria tiene 20′ minuti con un buon gioco, creativo ed organizzativo si fa pericolosa con diverse occasioni ci provano Quagliarella ed Bruno Fernandes ma tutto invano. Un attacco titubante che fa fatica a concretizzare. Dopo il 20′, il calo della Sampdoria una squadra flebile, molle, in barca ed all’arrembaggio che ha fatto fatica a creare occasioni. Da sottolineare la prima frazione di gioco che ha messo sotto torchio i partenopei creando diversi pericoli agli uomini di Sarri. Il Napoli domina il gioco con un calcio champagne, spumeggiante spettacolo al Ferraris, al 35′ Napoli in vantaggio: Gran recupero di Insigne errore di Regini gol al volo di Mertens beffa Puggioni. Al 41′ il raddoppio: gran lavoro di Insigne che mette a sedere Puggioni con un gran pallonetto. Due gol da copertina, la Samp ci prova invano ma non riesce a trovarsi pronta. Una grande pressione della Sampdoria, poi show del Napoli. 49′ Il Napoli cala il tris: Callejon serve Hamsik che di testa a porta vuota trova il gol. 51′ La Samp apre la partita: gran giocata della Samp timbra il centro Quagliarella, la Samp riapre la partita, una squadra che non molla mai, unita ed efficace. 65′ Il Napoli cala il poker: gran azione di Insigne apre per Callejon gran gol al volo. Sampdoria Ko.

Un brutto secondo tempo, una squadra spenta e poco lucida, qualche guizzo ma nulla soddisfacente, occorre andare subito ai ripari. Una Sampdoria in bambola ed assente.

Nel finale la Samp accorcia le distanze con Ricky Alvarez,errore di Reina sul primo palo.

PAGELLONE:

-Puggioni: 5,5 Spiazzato: Non ha colpe sui gol presi, qualche incertezza .

-Regini: 4 Distratto:Pesa il suo errore sul primo gol del Napoli.

-Silvestre: 5,5 Appannato: fa qualche errore, gioca una discreta partita.

-Beresynzisky: 6 Positivo: Stoppa i giusti varchi difensivi .

-Skiniair: 5 Allarmante: Prestazione  grigia del centrale slovacco.

-Barreto: 6 Roccioso: gran lavoro del mediano blucerchiato,decisivo nell’azione del gol assist man.

-Torreira: 6,5 Playmaker: Lavoro di intensità e di sacrifico per l’uruguagio.

-Linetty: 6 Macinino: Prova di livello per il faro polacco, grande intensità e forza fisica.

-B. Fernandes: 6,5 Velenoso: Gli manca solo il gol giusti tempi e giusta interpretazione della gara.

-Shick: 5 Assente: Qualche sprazzo di gioco poi il calo.

-Quagliarella: 6,5 Falegname: spezza i ritmo in mezzo al gioco, segna un gol importante il bomber campano alla sua ex squadra. 12° gol stagionale di Fabione Quagliarella con la maglia blucerchiata.

-Praet: 6 Positivo: Gioca una partita in modo ordinato ed efficace.

-Palombo: Sv

-Alvarez:6 Agghiacciante: il trequartista argentino entra e segna un gol liberatorio.

Allenatore Giampaolo: 6 Professore: Azzecca un buon primo tempo poi il calo fisico della squadra.

Terna arbitrale: Luca Banti di Livorno: 6 Direzione giusta,positiva ed corretta.

napoli sampdoria serie a

About Simone Mora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scroll To Top