Home / News / Serie A: Milano vince, le big brillano, qualcuno meno…

Serie A: Milano vince, le big brillano, qualcuno meno…

Serie A: Milano vince, le big brillano, qualcuno meno…
Pubblicato da:
Articoli: 11 Commenti: 0
Altri Posts dell'Autore:

La prima giornata di campionato di serie A si è conclusa ieri 20 Agosto 2017. Sabato sono andati in scena due anticipi che hanno visto protagoniste due grandi big, la Juventus e il Napoli. Le due squadre non hanno smentito  le attese e hanno portato a casa i tre punti senza particolari difficoltà. Ha aperto le danze la Juve vincendo 3 a 0 contro il Cagliari con gol di Manzdukic, Dybala e Higuain; sotto le stelle di Verona il Napoli vince 3 a 1 con autorete di Souprayen e gol di Milik e Ghoulam, l’Hellas segna su rigore realizzato da Pazzini dimostrando carattere e motivazione. L’anticipo delle 18 ha visto la Roma vittoriosa sull’Atalanta con gol di Kolarov su punizione: partita accesa, aperta ad ogni risultato fino alla fine, bravi gli atalantini a crederci. In serata il calcio milanese ha brillato: Il Milan vince a Crotone 3 a 0 con gol di Kessiè su rigore, Cutrone e Suso; stesso risultato per l’Inter che strapazza i viola vincendo 3 a 0 con doppietta di Icardi e gol di Perisic. Pareggio tra Bologna e Torino: al gol di Di Francesco risponde Ljajic. La Sampdoria ribalta un risultato a sorpresa: il neo promosso Benevento passa in vantaggio con Ciciretti ma la doppietta di Quagliarella mette a posto le cose e salva i doriani. Buona la prima per il Chievo Verona che vince fuori casa grazie alle reti di Inglese e Birsa contro l’Udinese che risponde con Thereau ma non riesce ad agguantare il pareggio. La sfida tra Sassuolo e Genoa finisce a reti inviolate; poche emozioni anche all’Olimpico, la Lazio non va oltre lo 0 a 0 con la neo promossa Spal a cui va riconosciuto un buon esordio nella massima serie. Protagonista indiscussa di questa prima domenica di calcio è stata la VAR, la tecnologia che permette all’arbitro di rivedere un episodio: le radiocronache l’hanno spesso citata e ha ribaltato decisioni o semplicemente chiarito dubbi; uno strumento, dunque, fortemente voluto e, a quanto pare, decisamente utile, anche se, credo (a torto o ragione) che abbia portato via un po’ di magia ai novanta minuti di calcio, se vuoi fatto di errori e scivoloni, ma pur sempre calcio vero.

inter juventus lazio milan napoli roma serie a

About claudiapellins

I commenti sono chiusi

Scroll To Top