Home / News / La Lazio supera il Genoa, è pari tra Chievo e Atalanta

La Lazio supera il Genoa, è pari tra Chievo e Atalanta

La Lazio supera il Genoa, è pari tra Chievo e Atalanta
Pubblicato da:
Articoli: 11 Commenti: 0
Altri Posts dell'Autore:

Alle 18:00 di Domenica la partita tra Chievo e Atalanta comincia sotto il segno della Var. La gara termina 1 a 1 grazie alle reti di Bastien e del Papu Gomez, entrambe nella ripresa. Ma la vera protagonista del match è la Var, interpellata per ben tre volte: l’arbitro Mariani concede il rigore a Ilicic ma la Var lo annulla; lo stesso sloveno segna e il gol viene prima giudicato regolare e poi annullato grazie alla tecnologia. Infine viene concesso il penalty per un fallo di Tomovic su Orsolini non visto dal direttore di gara. La gara termina con un pareggio che porta le due squadre a 4 punti in classifica. A Genova la Lazio parte grintosa e determinata: al 12° Murgia guadagna un calcio di punizione: a batterlo è Milinkovic-Savic che inquadra la porta e mette in difficoltà Perin che smanaccia ma sulla ribattuta Bastos arriva prima di tutti e insacca portando i biancocelesti in vantaggio. La Lazio controlla il match e chiude il primo tempo sul risultato di 1 a 0 creando altre occasioni che però non riesce a finalizzare. Un pasticcio tra De Vrij e Radu favorisce i grifoni che pareggiano con Pellegri che calcia trovando anche una sfortunata deviazione di Radu. Inzaghi effettua delle sostituzioni facendo entrare Caicedo, Lukaku e Marusic ed è proprio Lukaku che al 70° supera abbastanza facilemtne Briek e crossa in area servendo a Immobile il pallone per il 2 a 1. Non c’è neanche il tempo di esultare perchè tre minuti dopo è ancora Pellegri a segnare in spaccata regalando alla sua squadra il momentaneo pareggio.La Lazio non perde la concentrazione e con un po’ di fortuna e un errore dell’ex Gentiletti che passa la palla a Immobile segna il terzo gol: Ciro parte verso la porta e con un pallonetto trafigge la porta del Genoa, è il 2 a 3 definitvo.

atalanta chievo genoa lazio serie a

About claudiapellins

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicatoI campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Scroll To Top